La Couperose

Trattamenti Laser per eliminare la Couperose

Tecnologie laser avanzate per rimuovere l'inestetismo dovuto alla presenza di couperose

  • Utilizzo di laser KTP o Dye laser in presenza di capillari  rossi
  • Utilizzo di laser Nd:YAG in presenza di capillari blu

Cos’è la Couperose?

La couperose, o rosacea, è una malattia della pelle, un problema vascolare che si manifesta con la comparsa di un reticolo rosso di capillari dilatati presenti soprattutto sul viso, sulle guance, tra gli zigomi e i fianchi del naso, con la tipica forma “ad ali di farfalla”. Questo disturbo viene anche popolarmente chiamato maledizione dei Celti, poiché si riscontra sopratutto in persone dal fototipo chiaro, che hanno una grande sensibilità cutanea agli sbalzi di temperatura. Se la pelle non è ben idratata e protetta si possono creare delle complicazioni: il caldo provoca dilatazione dei capillari e il freddo provoca costrizione degli stessi, i quali devono avere una corretta elasticità per non soffrire a queste variazioni. In alcuni casi la couperose può essere relazionata anche a problemi di seborrea dermatosi mista del viso.

Quali sono le cause della couperose?

Nonostante gli studi finora effettuati, non si è ancora trovata una causa ben precisa della couperose. Tuttavia le probabili cause scatenanti possono essere:

  • scarsa protezione della pelle sottoposta a stress ambientali (caldo, freddo, sole, raggi UV, vento, umidità ecc)
  • consumo eccessivo di alcol, caffeina o alimenti eccitanti e conseguente alterazione del microcircolo
  • problemi digestivi, disfunzioni epatiche o intestinali
  • carenza di vitamina C e vitamina PP
  • fattori ormonali, livello alto di corticosteroidi, vampate in menopausa
  • fattori emozionali con conseguente vasodilatazione
  • predisposizione genetica

Come si cura la couperose

Il trattamento si esegue con:

  • un laser KTP o Dye laser se i capillari sono rossi
  • un laser Nd:YAG se invece sono blu

Il trattamento è abbastanza rapido e poco doloroso e si completa in due o tre sedute in media; compaiono delle minuscole crosticine e un leggero gonfiore per uno o due giorni, medicando il tutto con una pomata antibiotica e crema schermo solare.

(06) 5201273
Via Cina, 453 Roma
studiomedico.ottaviani@gmail.com